venerdì 8 marzo 2013

Porta tazze

Oggi, 8 marzo, festa della donna.
Non voglio fare polemiche, ma credo che da festeggiare
ci sia ben poco, se pensiamo alla condizione in cui vivono le donne
ancora oggi, nel 2013, in molte parti del mondo.

Anni fa era la scusa per uscire a cena con le amiche
e lasciare per una volta Anna, che era piccola, alle cure
del suo papà..
oggi la festa la facciamo, ma la motivazione
è leggermente diversa.

Mia sorella ha deciso che dobbiamo festeggiare
il primo mese della mia nipotina,
quindi nel pomeriggio torta e brindisi per la donna
più piccola della nostra famiglia!!!

Mi dispiace non aver postato niente per tutta la settimana,
ma il tempo sembra volare e non riesco davvero a fare tutto quello che vorrei.

A scuola è periodo di corsi di ogni genere, colloqui e quant'altro.
A casa ci sono una famiglia da seguire, polvere da tenere sotto controllo,
panni da lavare e stirare e pasti da cucinare.

Poi il negozio,
e-mail a cui rispondere, ordini da fare e corrieri
da tenere in riga..
insomma è una corsa da mattina a sera!

Il post di oggi lo volevo in realtà dedicare ad un oggetto che mi ha sempre
attirata sui blog stranieri, soprattutto americani e nordici:
il portatazze.


Una mia collega mi ha stupita ordinandone uno dal mio negozio.


Mi ha stupita perché lei non sa nemmeno cosa siano
lo stile nordico, lo shabby chic o il vintage,
ma fra le cose che ha visto nel negozio l'ha colpita
il porta-tazze proprio per la sua praticità.


Mi ha detto che era stufa di avere tutte le tazze di casa in giro per la cucina
ad occupare spazio e ha pensato che appenderle sarebbe stata la soluzione ideale.


Mi ha detto che è soddisfattissima del suo acquisto.


Indubbiamente è un oggetto molto utile,
ma mi sembra che con le tazze giuste possa diventare
anche molto decorativo


sia in ambienti più rustici che in quelli moderni.


Cosa ne pensate, vi piace??

Un bacio grande a tutte!
Spero nel fine settimana di riuscire a passare a farvi almeno un saluto ^__^

21 commenti:

  1. Paola carissima,sai che il portatazze è un ideona??? Vediamo se corrompo il maritino;)
    Auguroni alla piccolina di casa e a tutte voi,in quanto al tempo...volaaaaaa!!!
    Un abbraccio
    Lieta

    RispondiElimina
  2. Mi piace da impazzire e mi hai fatto venire un'idea io che ho un sacco di tazze in giro! Devo solo trovare il posto per il portatazze! Un bacione

    RispondiElimina
  3. I have one in the kitchen...i love it with my bastion cups and greengate cups......lovely weekend.....love Ria...xxx...

    RispondiElimina
  4. Hai ragione, ha sempre colpito anche me, d'altronde che colpa ne abbiamo noi che siamo nate con il buongusto ?? Un abbraccio e auguri

    RispondiElimina
  5. A piace ma non lo uso, mi sembra che le tazze prendano polvere, ma sono un po' fissata con la pulizia!!!!
    Ti abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  6. io l'ho scoperto molti molti anni fa studiando Duchamp e mi sembrava un oggetto futuristico.. invece è molto utile sempre se si ha lo spazio, sopratutto per esporre le tazze carinissime tipo green gate.. che io adoro.

    RispondiElimina
  7. Un tempo lo trovavo troppo industriale e moderno, ma si sa i gusti cambiano e così a furia di vederlo nei bellissimi blog nordici e americani me ne sono innamorata!

    Ti auguro un dolce fine settimana e buona festa per stasera :)
    Un bacione
    Sere

    RispondiElimina
  8. Bello e utile... me ne servirebbe un modello a piantana: ho tazze scompagnate in ogni anfratto della cucina.

    RispondiElimina
  9. E' bellissimo e se avessi un posticino libero in casa ci farei un pensierino...Purtroppo però vivo in una casa troppo piccola! Sob.
    Elli

    RispondiElimina
  10. condivido la tua opinione sulla "festa" della Donna.... sono molto belli i porta tazze e anche molto decorativi! :D

    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Condivido il tuo pensiero sulla festa della donna e capisco il tuo correre i continuo per portare a termine i tuoi impegni visto che lavori...sono sempre in ritaro io che non lavoro, immagino quanto corre chi ha un lavoro anche fuori casa.
    Bellissime immagini...del divano poi mi sono innamorata.
    Debora

    RispondiElimina
  12. Ma che bello. . . Brava.... Sul mio blog c' euna nuova rubrica dai un' occhiata.. ecco il link http://lafatacreativa.blogspot.it/2013/03/una-nuova-rubrica.html?m=1 a presto...

    RispondiElimina
  13. Se mi piace...? Sai che se sapessi dove metterlo l'avrei già ordinato, ma la mia cucina è quella che è ed i piani di appoggio sono piccoli e già belli pieni.
    Bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. Da non si usa moltissimo ma è davvero molto scenografico e anche utile...peccato che la mia cucina sia talmente piccola (come piano di appoggio) da non saper proprio dove metterlo
    Buon weekend
    Mari

    RispondiElimina
  15. livinginmyhome.blogspot.it9 marzo 2013 22:02

    Bellissimo, mi piace molto,ho una passione per le tazze, a volte le metto in bella vista, a volte tornano nel buffet della cucina!
    Belle le immagini che hai scelto, complimenti!
    Piera

    RispondiElimina
  16. Non parlarmi del tempo....mi ritrovo a sera che non capisco nemmeno come ci sono arrivata! Ho molte amiche che hanno il portatazze in cucina e devo ammettere che è davvero pratico e anche bello da vedere. Per la festa della donna....vogliamo pensare che nel nostro paese considerato civile si muore ancora per mano di uomini? No dico....ci rendiamo conto? Auguri alla piccola di casa!!! Paola

    RispondiElimina
  17. Ciao!
    sono una tua nuova follower e ti conosco tramite Silvia, perche partecipo alla festa di primavera nella speranza di vincere il tuo dono.Complimenti per il blog e credo tu, come tutte le donne in generale che fanno milioni di cose al giorno, non debba scusarti per l'assenza perchè oberata di lavoro, ma al contempo sorrido perchè anche io chiedo scusa per l'assenteismo...vorremmo fare sempre mille cose noi e "quasi" sempre ci riusciamo quindi anche per questo...festeggiamoci, ma tutti i giorni!!!
    Un Saluto
    Viviana!

    RispondiElimina
  18. l'idea del portatazze è splendida...se poi consideri che io le colleziono sarebbe la soluzione ai miei problemi!:)Peccato io abbia talmente tante tazze da aver bisogno di una decina di quei portatazze!
    Un bacio grande e buona domenicaaaa!
    Bea

    RispondiElimina
  19. Declinato nello stile industrial è bellissimo!!
    Tira un po' il fiato ogni tanto Paoletta!!!!
    Un bacio
    Lelia

    RispondiElimina
  20. Ciao Paola, senza dubbio hai ragione, nonostante sia un oggetto molto utile, se associato alla giusta tazza può divenire anche decorativo!...in realtà negli ultimi giorni stavo pensando di farmi un regalino, quasi quasi passo a dare un occhio al tuo e-shop!

    A presto
    Antonella

    RispondiElimina
  21. Ciao Paola..che belle immagini!!!
    Un oggetto utilissimo visto che anche io ho la passione per le tazze e vedo che si adatta ad ogni ambiente!!!
    Bello bello!!!
    Baci e a presto Patty

    RispondiElimina

Thank you for your your comment: it is precious and very welcomed!