venerdì 1 ottobre 2010

Pensieri e zucche (di nuovo)

Ciao care amiche! In questi giorni sono in crisi profonda. E' un momento brutto. In realtà non sono in una situazione grave, ma pesante sì. Non vi è mai capitato di non trovare una via d'uscita? Una situazione dove ovunque vi giriate e da qualunque angolo analizziate la cosa vi sembra solo di girare in tondo e non concludere nulla? E tutto questo perchè si ha a che fare con persone che mancano assolutamente di sensibilità e di cui non ci si può fidare..basterebbe così poco, solo un po' di ascolto e attenzione..
Per fortuna ci siete voi! Credo che questo sia un mondo speciale, fatto di tante persone diverse, con vite diverse, ma con tanti interessi affini e tra le quali ne ho trovate alcune veramente uniche, che nonostante la distanza e questo strano modo di tenersi in contatto e conoscersi si stanno rivelando per me importantissime :)
Grazie di esserci, leggere i vostri commenti e i perdermi nei vostri meravigliosi blog è in questi momenti duri (che purtroppo ogni tanto nella vita capitano a tutti) è per me un grande conforto.
Ho bisogno di parole e immagini belle, che mi diano calore e sensazioni belle.
Niente come questa stagione meravigliosa porta con sè colori e sensazioni come quelle che desidero ora.
Ed ecco quindi ancora le zucche, gialle o arancioni, illuminate o decorate, usate come casetta per gli uccelli o semplicemente sovrapposte o accostate per formare una decorazione.









Buon fine settimana a tutte!





20 commenti:

  1. Paoletta cara, mi rattrista saperti in questo stato. Hai fatto bene a perlarne, uno sfogo potrebbe aiutarti, darti la forza di sopportare l'insensibilità umana. Noi tutte ti saremo sempre vicine e tu sarai vicina a noi. Le foto sono molto belle, hanno colori che ispirano tranquillità. Forza forza! Non abbatterti! Un abbraccio caloroso.

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace Paola..succede di avere momenti proprio no!
    Queste immagini sono bellissime, mi fanno venire voglia di stare in casa al caldo (si fa per dire).
    Ottobre è un mese magico!
    Ti abbraccio forte:)

    RispondiElimina
  3. Paola carissima,
    dispiace anche a me sentirti così amareggiata!
    purtroppo di persone che mancano di sensibilità ne è pieno il mondo e anche se molte volte riusciamo a ad essere superiori, ci sono giornate in cui questa mancanza ci pesa parecchio.
    Pensa positivo...è venerdì.. hai davanti a te un bel fine settimana che puoi trasformare in qualcosa bello...organizza magari con la tua famiglia una giornata nei boschi in cerca di foglie dai colori autunnali, pigne e castagne da disporre in un bel cestino.
    La gioia che ti daranno le risate delle tue figlie ti riscalderà il cuore e ti faràscordare, almeno per un po', la gente stupida che non merita la tua attenzione.
    un bacione grande grande

    RispondiElimina
  4. Anch'io sto attraversando un periodo non gradevole,la salute di una persona cara mi preoccupa molto.Anch'io trovo rifugio nel mio blog e mi distraggo leggendo i vostri post.Mi auguro che tutto si risolva al meglio e al più presto anche per te.Affettuosamente,Anna.

    RispondiElimina
  5. Ragazze, cosa vi posso dire se non che siete dei tesori e che vi voglio bene? Grazie per le vostre parole, mi riscaldano il cuore..

    RispondiElimina
  6. I love this picutres... a wonderful weekend..
    Hugs SUsi

    RispondiElimina
  7. I think pumpkins are like big warm smiles...you've inspired me to go and buy some to decorate the front of my cottage!
    Life brings us so many challenges doesn't it? Our blogs can provide a welcome escape into a gentler, prettier world. Try to have a peaceful weekend.
    Louise x

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola ,come ti capisco ,anche per me è un periodo così,così!!!Ma non farti influenzare dalla negatività di queste persone, è l'errore più grande che si possa fare.


    Baci


    Marica

    RispondiElimina
  9. Beautiful pos......relax...and slow down a bit......happy weekend love Ria...

    RispondiElimina
  10. Mia cara sapessi che brutti momenti ho passato io, e come te ho trovato conforto in tutte voi!..
    Ti abbraccio forte e grazie per queste belle immagini colorate!
    Francy

    RispondiElimina
  11. Ciao carissima,mi dispiace leggere queste tue parole, e nulla di quello che possiamo dire ti potrà aiutare veramente se non per tenere duro e non arrenderti, noi possiamo esserci sempre per una parola di conforto e quindi un in bocca al lupo che tutto si sistemi e ritorni a sorridre a partire dai sorrisi della piccola Emma.Baci.glo

    RispondiElimina
  12. Le zucche vuote delle foto sono le più belle e utili che ci siano.
    Delle altre... purtroppo è pieno il mondo, e a volte quel poco di ascolto che si può offrire, costa troppo a molti.
    Non ci conosciamo, ma ti mando comunque un bell'abbraccio caldo e speziato! (ovviamente arancione!)

    Ila

    RispondiElimina
  13. Paola, tesoro, che dire, io quando ho un momento "no" cerco di pensare solo a cose belle, a nuovi progetti, a nuove idee per darmi la carica! Ti mando un abbraccio e un baciotto!
    Mara

    RispondiElimina
  14. Bellissime queste immagini... le trovo davvero "coccole"...! Comunque ho ben presente la sensazione di cui parli, ma purtroppo, almeno per quanto mi riguarda, quando arriva non posso far altro che aspettare che passi!:(
    Un bacio, Eleonora.

    RispondiElimina
  15. Oh, such a lovely blog!!

    Greetings from Austria!

    Nora

    RispondiElimina
  16. Ciao Paola, ti segup ogni tanto però oggi ho letto il tuo post e veramente non potevo non lasciarti un commento. Io mi dico quando mi sento così come te (perchè non sei l'unica) un detto che tradotto dalla mia lingua (spagnolo) dice così: non c'è male che per bene non venga. Io aggiungo che bisogna avere pazienza e aspettare quel bene, che di sicuro la uscita c'è, bisogna dare tempo! Un bacio e su dai che siamo quà.
    Karina

    RispondiElimina
  17. Ciao Paola!!! Ti aspetto, allora!! Un bacione, Francesca.

    RispondiElimina
  18. ciao, è molto bello il tuo blog, brava !!!
    per quanto riguarda la crisi coraggio, sarà la stagione ma anche io sto messa più o meno così......

    un abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina
  19. Carissima Paola,
    in questi giorni sono stata veramente presa tra il lavoro, gli impegni per il nascituro, il blog, qualche guest post e così mi sono persa questo tuo post.
    Mi spiace molto sentirti così giù ma sì, hai ragione, questi momenti ci sono, purtroppo.
    Forse scappare per un po' nella natura (bella come quella che hai catturato nelle immagini del post di oggi) potrebbe rigenerare, dare nuovo vigore. Ma poi...si deve tornare, non è vero?
    Ti mando un fortissimo abbraccio e un bacione speciale.
    Fra

    RispondiElimina
  20. What a great autumn post, Paola!!! xx

    RispondiElimina

Thank you for your your comment: it is precious and very welcomed!