domenica 23 maggio 2010

An experiment

Aspettavo il sole e il bel tempo per sperimentare un po' con pennelli e colori. In realtà non sono proprio alle prime armi perchè in passato mi sono cimentata con decoupage, craquelè, pittura su porcellana, acqarello e chi più ne ha più ne metta..

Vista la mia (veramente non recentissima) passione lo shabby ho deciso che darò nuova vita ad alcuni mobili che ho in casa e in cantina. però prima di buttarmi a capofitto con smalto, pennello e carta vetrata ho pensato fosse saggio fare almeno un piccolo esperimento con qualcosa di non troppo "prezioso" (cioè che poteva essere buttato in caso di tentativo fallito).

In fondo alla cassapanca di mia mamma ho trovato questo specchietto in pino dell'Ikea che avevo comprato alcuni anni fa. Mi piace la forma ovale, anche se trovo che la cornice sia un po' sottile.

Dopo un bella grattatina con la carta vetrata e una passata di acrilico bianco ho "shabbyzzato" il tutto..


Devo ammettere che l'effetto finale non mi dispiace.

Direi che posso osare su cose più impegnative,

voi cosa dite?



5 commenti:

  1. Dico che puoi proprio sbizzarrirti mia cara !! La cornice è venuta benissimo e poi lo Shabby è bello proprio perché non deve essere perfetto quindi... ! attendo le novità eh?
    Bacioni
    Flaviana

    RispondiElimina
  2. Paola vaiiiiii, il risultato è soddisfacente!!!
    Mi raccomando poi vogliamo vedere tutto!!!
    Bacioni Annamaria

    RispondiElimina
  3. It's so nice. And I love the beautiful clock.;-) Hug Stina

    RispondiElimina
  4. Promossa Profe!
    ...e ora lanciati in ... superfici più estese!

    RispondiElimina

Thank you for your your comment: it is precious and very welcomed!